CHI SIAMO

ASSOCIAZIONE PRODUTTORI e CONSUMATORI di PRODOTTI BIOLOGICI

L’associazione Terra Sana Piemonte viene costituita a Torino nel gennaio del 1999 per volontà di alcuni agricoltori “pionieri” che iniziarono a coltivare biologico negli anni ’80, seguendo il metodo organico-minerale suggerito dall’Associazione Suolo e Salute.

Inizialmente in Italia erano pochissime le aziende agricole che praticavano questa agricoltura “naturale” che, in quegli anni, non era ancora regolamentata da norme precise ma da semplici indicazioni diverse da zona a zona.

Oggi questa agricoltura si chiama Agricoltura Biologica ed è regolamentata e riconosciuta a livello Europeo da una legge, il Reg. CEE 2092/91, recepita ed applicata anche in Italia a tutela dei produttori e dei consumatori.

Terra Sana Piemonte associa gli Agricoltori e gli Operatori che producono, preparano, trasformano e commerciano Alimenti Biologici seguendo il Reg. CEE 2092/91 con le relative modifiche ed integrazioni.

Possono associarsi anche i privati (consumatori e hobbisti) interessati all’argomento e che vogliono contribuire in qualunque modo al raggiungimento dei seguenti scopi statutari:

  1. promuovere lo sviluppo dell’agricoltura biologica;
  2. promuovere la commercializzazione dei prodotti biologici;
  3. diffondere tra i consumatori e nelle scuole di ogni ordine e grado la conoscenza dell’agricoltura biologica e la sua importanza per la salute e la salvaguardia dell’ambiente;
  4. fornire assistenza tecnica;
  5. organizzare corsi di formazione e di informazione sul biologico, manifestazioni, fiere e mercati per favorire la coltivazione ed il consumo di prodotti biologici;
  6. altre iniziative.

In sintesi, Terra Sana Piemonte fornisce informazione e assistenza ai propri associati per qualunque problematica riguardante l’Agricoltura Biologica e promuove la conoscenza e lo sviluppo dell’Agricoltura Biologica organizzando Corsi, Convegni, Fiere, Mercati, Mostre e Manifestazioni, mettendo in contatto Produttori, Trasformatori, Commercianti, Hobbisti e Consumatori.